Condizioni Generali di Noleggio  

  1. GUIDA DEL MEZZO AL NOLO

    La guida del mezzo oggetto di locazione è consentita solo a persone maggiorenni o minorenni se accompagnati. E’ richiesta l’età minima di 18 anni. Il cliente ha l’obbligo di comunicare all’Agenzia di uscita eventuali nominativi che potranno condurre il veicolo,assumendosi gli oneri amministrativi.

  2. PAGAMENTO DEL NOLO

    Con carta di credito previo rilascio di apposita autorizzazione dell’istituto emittente oppure in contanti.

  3. ASSICURAZIONI, LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ E SERVIZI

    Tutti i veicoli sono coperti da assicurazione R.C. a norme delle vigenti leggi. La copertura furto non è compresa pertanto è richiesta una cauzione provvisoria pari a 700 € pari al valore al netto delle imposte del mezzo, pagabili con pre-addebito su carta di credito. Franchigie e scoperti sono a carico del cliente.

  4. RESTITUZIONE DEL MEZZO

    Ad inizio nolo il cliente dovrà lasciare impegno relativamente alla data presso la quale riconsegnerà la bici a pedalata assistita; qualsiasi variazione dell’impegno dovrà essere preventivamente comunicata all’Agenzia di inizio nolo, inoltre dovrà lasciare a titolo di cauzione la somma di €700 (cauzione provvisoria) + il pagamento anticipato dell’intero noleggio. Una giornata di noleggio è considerata di 24 ore con una tolleranza di 59 minuti: trascorso tale tempo verrà addebitata un’ulteriore giornata di noleggio. Per le tariffe soggette a limiti temporali (es. Week End. Vacanze), trascorso il tempo di tolleranza, verrà addebitato l’intero nolo a tariffa giornaliera. Il veicolo deve essere riconsegnato durante l’orario di apertura di Agenzia. Nel caso di riconsegna fuori orario, possibile purché previamente autorizzata, il noleggio si considera chiuso in orario di riapertura dell’Agenzia. La mancata riconsegna delle chiavi del mezzo comporterà la prosecuzione del noleggio fino alla riconsegna delle stesse o la presentazione di dichiarazione scritta di smarrimento o furto. Lo smarrimento o furto delle chiavi del veicolo comporterà una penale pari a €100. La bici deve essere riconsegnata nelle condizioni e con le dotazioni presenti all’inizio del noleggio salva la normale usura.

  5. CIRCOLAZIONE DELLA BICI

    Future Energie S.r.l. concede al Cliente l’utilizzo della bici a pedalata assistita descritta in contratto completa di tutti gli accessori di legge e tutta la documentazione valida per la circolazione. Il cliente è autorizzato a circolare in tutte le città d’Italia. Il cliente è responsabile della normale circolazione del veicolo nonché del suo corretto uso e manutenzione ordinaria.

  6. EVENTI STRAORDINARI FURTO

    Il cliente sarà responsabile nel caso di furto della bici a pedalata assistita. La cauzione provvisoria è a totale copertura del furto stesso e degli accessori noleggiati.

  7. DANNI

    Indipendentemente dalla circostanza per cui, nel corso del noleggio, possa verificarsi un danno al mezzo non derivante da furto, il cliente ne è responsabile e deve risarcirli, i danni non sono addebitati al cliente se procura un modello CID relativo al sinistro, con chiara e sottoscritta assunzione di responsabilità della controparte, rimarrà comunque responsabile dell’accaduto fino alla completa definizione del sinistro.

  8. SPESE

    Eventuali spese sostenute dal cliente sulla bici a pedalata assistita oggetto di nolo non saranno rimborsate se non preventivamente autorizzate, solo dietro presentazione di regolare fattura intestata alla Future Energie S.r.l. (eventuale manutenzione fuori dal sito del noleggiatore va preventivamente autorizzata).

  9. SOSTITUZIONE

    Il cliente che abbia necessità di una bici a pedalata assistita sostitutiva potrà ottenerla in qualsiasi agenzia salvo disponibilità. Future Energie S.r.l. può a suo insindacabile giudizio, non concedere un mezzo sostitutivo in caso di furto, incendio o sinistro grave della bici a pedalata assistita, a prescindere dai motivi che hanno determinato l’evento.

Translate »